100 Immobili Gratis Agli Under 40: Il Progetto Cammini E Percorsi Dell’Agenzia Del Demanio

100 Immobili Gratis Agli Under 40: Il Progetto Cammini E Percorsi Dell’Agenzia Del Demanio

Cammini e Percorsi non è un film di fantascienza ma il nuovo progetto per la riqualificazione e riutilizzo di immobili pubblici e storici da parte dell’Agenzia del Demanio. È un’iniziativa promossa da MIBACT e MIT (dopo il successo di Valore Paese Fari) e consiste nell’impiego degli immobili situati lungo percorsi ciclopedonali o itinerari storico religiosi ormai in disuso attraverso la loro trasformazione in “contenitori di servizi e di esperienze autentiche, fortemente radicate sul territorio, per camminatori, pellegrini e ciclisti, in linea con la filosofia dello slow travel”.

L’obbiettivo è perciò quello di trasformare questi edifici (talvolta abbandonati) in punti ristoro, ciclofficine, ostelli, alberghi o qualunque cosa ritenuta affine allo slow travel.

Immagine di copertina puramente illustrativa.*

Il bando è previsto per la prossima estate ed è intento dell’Agenzia agevolare i giovani imprenditori, le cooperative e le associazioni che saranno in grado di parteciparvi, con lo scopo comune di creare un turismo consapevole che viva nel rispetto del territorio e soprattutto dell’ambiente. Il Demanio ha inoltre ideato un questionario per tracciare un filo diretto con i cittadini: “…Grazie a cui intende sensibilizzare, informare ed esplorare i diversi aspetti legati ai temi del turismo lento, della mobilità dolce e della scoperta dei territori, raccogliendo idee e suggerimenti da parte di chiunque sia interessato a partecipare” (potete raggiungere il questionario cliccando qui).

loading...

Il progetto sarà riproposto per tre anni (a partire dall’estate 2017) e prevede cento immobili messi a disposizione ogni anno e affidati in concessione gratuita (della durata di 9 + 9 anni) ai vincitori. I beni che saranno compresi nel bando del 2017 sono disposti lungo sette tracciati principali e altri itinerari locali di tutto Lo Stivale. Sul sito dell’Agenzia troverete le liste degli immobili, consultabili in un formato del genere.

Si sta lavorando allo stanziamento di fondi (circa 3 milioni di euro concessi attraverso quattro bandi) per fornire  una base di partenza alle start up che parteciperanno all’iniziativa.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *