Salma Hayek prende in braccio un bambino affamato in Africa. Quello che fa poco dopo sconvolge tutti

Salma Hayek è un’attrice molto famosa per le sue particolari interpretazioni nel piccolo e grande schermo ma solo pochi conoscono il suo impegno nel sociale e quanto si dia da fare soprattutto in Africa per aiutare i bambini più bisognosi, quelli che hanno avuto poco o nulla dalla vita.

Nel 2009, Salma si è recata infatti in Sierra Leone per aiutare le famiglie più povere e nel bel mezzo della guerra civile ha incontrato una donna che le ha spezzato il cuore: non riusciva più ad allattare il suo bambino.

Salma, dunque, ha fatto qualcosa che poche altre donne avrebbero fatto ma che ha lasciato tutti senza parole ed ha commosso tutte le donne del villaggio. Ha infatti deciso di allattare il bambino con il suo latte che aveva in grembo dopo la nascita della figlia Valentina.

L’attrice non ci ha pensato due volte e nonostante la presenza delle telecamere ha preso in braccio il bambino  lo ha allattato come se fosse suo figlio, scegliendo di condividere il latte che dava a sua figlia, che ormai aveva un anno, con un bimbo che ne aveva più bisogno.

Il gesto della donna ha suscitato molte reazioni, fra cui anche alcune negative. Salma non ha dato peso alle critiche ricevute ed è andata avanti per la sua strada. “Credo davvero che la mia bambina sarà orgogliosa di aver condiviso il suo latte, quando sarà grande, farò in modo che continui a condividere e ad essere una persona generosa e premurosa.” queste le parole dell’attrice.

loading...

 

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *