Questa ti sembra solo una bimba con il papà. Invece sono “sposati”.. Prima Di Commentare leggete

Lei ha 4 anni, lui 30. Si sposano con il consenso di tutti. Persino con il tuo…

Questa bambina di 4 anni si chiama Abby e viene da New York (Stati Uniti). Dietro i suoi meravigliosi occhi nasconde un terribile segreto: ha una leucemia linfatica acuta, una forma di tumore che, purtroppo, colpisce soprattutto i bambini. Nel momento in cui si sono svolti i fatti che vi raccontiamo, è una paziente del “Centro per i tumori dell’infanzia Melodies”, una clinica specializzata di New York. Anche se sta combattendo per la vita, la piccola rimane ottimista, mentre la terribile malattia avanza minando il suo stato di salute.

Ma c’è un raggio di sole nel buio: Abby ha fatto amicizia con il suo infermiere preferito, Matt Hickling. La bambina gli fa visita tutti i giorni per ottenere le sue attenzioni. Matt le piace così tanto che lo vorrebbe sposare.

Abby parla alla madre dei suoi progetti di matrimonio e le spiega che, quando andrà a trovarlo la prossima volta, ha intenzione di mettergli un anello al dito. Quando Matt viene a conoscenza dei piani di questa piccolina, ne è subito entusiasta. Sa quanto questo possa farla felice. Così comincia a pensare a come svolgere il “matrimonio” con Abby nel migliore dei modi.

Con l’aiuto dei suoi colleghi, Matt riesce a pianificare un matrimonio a sorpresa per il giorno successivo.

Abby riceve in dono un abito meraviglioso e Matt indossa una maglietta su cui è disegnata la aprte superiore di uno smoking.

Appena Abby entra nella stanza dell’ospedale, viene accolta con petali di fiori mentre i presenti cantano tutti assieme. In questo giorno speciale la malattia per un momento scompare dalla sua mente. “Vuoi prendermi come tuo sposo?” chiede Matt. “Sì!”, risponde la piccola con entusiasmo e abbraccia il suo infermiere. Nel video riportato di seguito (in lingua inglese) potete rivedere le scene toccanti di questo matrimonio unico:

loading...

I due si scambiano anelli fatti di zucchero e, come da consuetudine, si concedono l’un l’altro un pezzo di torta nuziale.*

Hickling scrive sul suo “matrimonio”: “Speriamo che questo sia un giorno che Abby e la sua famiglia potranno ricordare e di cui sapranno sorridere quando i tempi saranno più duri e difficili! Io lo farò!”.

Onestamente, questo infermiere è una delle persone migliori del pianeta. Ha davvero fatto di tutto per aiutare Abby a rimettersi in piedi. E l’ottimismo è una delle cose più importanti per questi piccoli pazienti, spesso inconsapevoli di come andranno le cose.

fonte http://www.soloitaliani.com

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *