Una Pianta Davvero Unica, Cura Tutto!

Pochi conoscono le molteplici proprietà curative della salvia. Usata in cucina fin dai tempi degli Egizi, la denominazione della salvia deriva dal termine “salus” e la sua radice è la stessa del verbo “salvare”. In passato si riteneva che potesse curare quasi tutte le malattie ed era considerata una vera e propria pianta dell’immortalità. La raccolta veniva fatta da persone scalze in tunica bianca rispettando un vero e proprio rituale. Nel medioevo era considerata la regina delle piante officinali. Contiene però tracce di tujone, un chetone complesso che può risultare tossico se assunto concentrato o in alte dosi per questo la salvia viene assunta con moderazione. Non può essere utilizzata in insalata e va usata con parsimonia in gravidanza. Le proprietà benefiche sono illimitate.* Ad esempio contiene flavonoidi, agisce sugli ormoni ed è molto benefico per le donne alleviando i dolori mestruali. Inoltre preserva la salute dei capelli, delle unghie e della pelle. Svolge funzione digestiva ed è un buon tonico per il cuore, è un ottimo antibatterico ed è indicata per l’igiene orale. Famosa anche la sua azione diuretica, oltre al fatto che allieva gli spasmi. Utile per dare lucentezza ai capelli, rappresenta anche un tonico per le pelle grassi. Inoltre è indicata per prevenire i mali di stagione e prevenire i sintomi.

loading...

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *