BBC, PURE I MIGRANTI CI SBEFFEGGIANO: “VENIAMO QUI IN ITALIA PERCHÉ CI DANNO I DOCUMENTI”

Anche sui canali internazionali di livello come la Bbc i migranti ammettono che l’Italia è una sorta di Eldorado per chi decida di chiedere il diritto d’asilo.

Mentre gli altri Paesi respingono chi non si merita protezione internazionale, il Belpaese sembra regalarli. O almeno ne sono convinti i migranti che, dopo aver incassato il ‘no’ di Austria, Germania e via dicendo si dirigono a Udine. Per ottenere un asilo “facile”.*

I migranti vogliono l’Italia

A rivelarlo è un’inchiesta della Bbc che ha seguito alcuni migranti da Villach sino a Tarvisio e Udine. Il titolo è evocativo: “La truce odissea dei migranti termina nella città italiana di Udine”.

Il gornalista che si è messo in cammino con i richiedenti asilo ha scritto che “mentre la maggior parte dei migranti che arriva in Europa cerca di dirigersi a nord verso Paesi come la Germania o la Svezia, in questa regione dell’Italia settentrionale il flusso viaggia nella direzione opposta“.

Ovvero cerca di rimanere in Italia: parliamo di 5 mila persone da gennaio. Ma perché scelgono il Friuli? A spiegarlo è Salaam, un afghano di 25 anni che nel 2009 ha vissuto in Gran Bretagna, prima di essere rimandato in Afghanistan, riportato dal Messaggero Veneto.

Non ho chiesto asilo in Austria o altrove perché in Italia ti danno i documenti”. La stessa motivazione di Hassan, un pakistano: “Nonostante lo standard di vita non sia molto buono” – dice – l’Italia è l’unico Paese dell’Ue che “può garantirti un futuro, perché dopo 2 o 3 anni ti danno i documenti“.

loading...

Insomma, a quanto pare l’Italia è ormai diventata nell’immaginario di chi si mette in cammino la meta da raggiungere per coloro i quali avrebbero difficoltà in altri Stati di vedersi riconosciuti i diritti e lo status di rifugiato.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *