Guarda la foto, un pensionato rovista tra i rifiuti e gli immigrati lo deridono; serve altro?

L’immagine scattata a Pescara. La foto che racconta “il mondo alla rovescia” dell’Italia che accoglie gli immigrati e dimentica nella povertà gli italiani.  Lorenzo Sospiri, consigliere regionale di Forza Italia in Abruzzo l’ha pubblicata sul suo profilo facebook. Si vede un pensionato italiano rovistare tra i rifiuti. Sullo sfondo tre immigrati che lo guardano, uno di loro sembra sorridere.

Il Fondo Sociale Nazionale assegna all’Abruzzo 7 milioni di euro circa e per la non Autosufficienza 9, 5 milioni di euro…

Pubblicato da Lorenzo Sospiri su Mercoledì 2 marzo 2016

Nella foto scattata da me a Pescara in nostro connazionale rovista nella spazzatura alcuni stranieri lo osservano mentre vanno a spasso – scrive Sospiri – Denunciare è doveroso lo faccio e non smetterò di farlo,anche i numeri sono razzisti? O invece questa Regione e questa Nazione vanno alla rovescia è non è il caso di raddrizzarla?“.

L’occasione è anche quella per riportare alla luce le disparità di trattamento tra immigrati e italiani. “Il Fondo Sociale Nazionale assegna all’Abruzzo 7 milioni di euro circa e per la non Autosufficienza 9, 5 milioni di euro. In totale, quindi, 16, 5 milioni di euro per aiutare gli abruzzesi in difficolta; in Abruzzo ci sono 554.710 famiglie di cui 80.000 in situazione di povertà relativa 30.000 in povertà assoluta, 37.806 anziani ultra 75enni e 70.000 persone con invalidità. Le 4 Prefetture abruzzesi hanno fatto bandi per il 2016 per assistere 2900 migranti (500 circa a Pescara), presunti rifugiati (moltissimi molto molto presunti) per una spesa totale di 29.5 milioni di euro“.

loading...

Se non vi sembra disparità questa.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *