Non compratelo e non MANGIATELO mai più. Quello che si è scoperto è terribile. Guardate…

Si consiglia la diffusione massima di questo articolo, tutti devono essere informati.

‘Troppo inquinato’: il pangasio ritirato dai supermercati.

Grandi marchi come Esselunga e Carrefour hanno deciso di ritirarlo dai propri punti vendita.

Il motivo? Il pangasio, pesce che in Italia è sempre più diffuso in mense e pescherie, viene allevato nelle acque più inquinate del pianeta, come il delta del Mekong in Vietnam, tra i fiumi più inquinati del mondo, in Thailandia, Cambogia.*Come riportano diverse testate giornalistiche, “la Regione Emilia-Romagna sembra  determinata a sostituirlo nei menu delle mense scolastiche con pesce azzurro dell’Adriatico”. Ma non solo: “nei supermercati già è più difficile trovarla. Esselunga non lo vende più, la Coop lo ha tolto dai suoi prodotti a marchio”. E Carrefour in Belgio ha annunciato che “gli allevamenti di pangasio hanno un forte impatto ambientale, una volta esauriti gli stock, non verrà più venduto”.

Si consiglia la diffusione massima di questo articolo, tutti devono essere informati.

loading...

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *