Un uomo versa del detersivo per piatti nel WC: ecco cosa succede

Con del semplice detersivo per piatti è possibile risolvere il problema dell’otturazione del bagno senza utilizzare prodotti chimici estremamente nocivi per l’ambiente.

Vi è mai successo che vi si sia otturato lo scarico del bagno, magari negli orari più improbabili e senza avere i prodotti giusto per eliminare l’otturazione? Nella maggioranza dei casi si ricorre all’utilizzo di vari prodotti chimici, soprattutto quelli venduti al supermercato, che però sono una vera e propria bomba inquinante per il terreno e le falde acquifere. Altre volte invece si ricorre all’intervento di un idraulico, sostenendo però costi non indifferenti per un problema che in fondo potrebbe essere risolto in breve tempo.

Esiste infatti un rimedio alternativo e poco costoso, che potrebbe risolvere il problema dell’otturazione del gabinetto con prodotti reperibili in casa e sopratutto senza ricorrere ai famigerati disgorganti per scarichi.

Basta infatti versare un bicchiere di detersivo per piatti nel WC (potete unirvi anche del balsamo per migliorarne l’effetto) e lasciare che il composto faccia effetto per circa 20 minuti. Dopodichè aggiungete dell’acqua calda nel water utilizzando una pentola o un secchio da tenere all’altezza della vita in modo da sfruttare il peso dell’acqua per sbloccare l’otturazione. L’acqua non dev’essere bollente, in quanto temperature troppo alte potrebbero danneggiare la porcellana. Poi lasciate che l’acqua e il detersivo agiscano per qualche minuto e, se necessario, ripetete l’operazione. Grazie a questo trattamento, il vostro gabinetto sarà utilizzabile e anche… pulito.

loading...

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *