Tieni a mente questi insetti e cerca di stare lontano da loro ad ogni costo

Molte persone odiano gli insetti e non vogliono avere assolutamente a che fare con loro. Eppure sono una parte davvero importante della natura, quindi non ci puoi fare nulla. Tuttavia, puoi almeno cercare di tenerli fuori di casa.*

Qui vogliamo parlarti di un nuovo insetto che ha iniziato ad invadere gli Stati Uniti e a cui si dovrebbe prestare attenzione. Questa specie può creare problemi seri a certe persone. Ed è meglio rimanerne lontani, anche se il suo nome suona molto dolce: l’insetto del bacio.

1

Questi insetti hanno anche altri nomi, come insetto assassino o anche insetto vampiro. Scientificamente si chiamano triatominae e solitamente si possono trovare in Asia, Africa, Australia e alla frontiera meridionale degli Stati Uniti. Ma sono comparsi anche negli Stati Uniti e rappresentano una vera minaccia. Anche negli stati settentrionali ci sono sempre più segnalazioni di questi pericolosi insetti.

3

Gli insetti del bacio sono scarafaggi piccoli e scuri. Hanno sei zampe e un disegno dorato sulla schiena. Hanno forma di lacrima e i loro corpi si assottigliano verso la testa. Guarda le immagini per tenere a mente come si presentano nelle varie fasi della loro vita.

4

Gli insetti del bacio si nutrono di sangue, ecco perché preferiscono vivere attorno ad umani e altri vertebrati. Sono maggiormente attivi durante la notte e possono attaccare le persone durante il sonno. Ma il fatto che pungano e succhino il sangue non è la cosa più spaventosa. La cosa più spaventosa è che la loro puntura può lasciare un parassita sotto la pelle e provocare la malattia di Chagas.

loading...

All’inizio, i sintomi della malattia di Chagas sono lievi e possono far pensare ad una comune influenza. Ma possono sviluppare problemi ben peggiori in circa un terzo dei casi. Secondo la Mayo Clinic, dolori, eruzioni cutanee, affaticamento, febbre, ghiandole gonfie e perdita di appetito si verificano molto spesso. Se la situazione è più seria, la persona può avvertire stipsi, dolore addominale, battito cardiaco irregolare e anche improvviso arresto cardiaco.

5

Se sospetti di essere stato punto dall’insetto del bacio, recati da un medico il più in fretta possibile. Non strofinare o grattare la puntura; non toccarti gli occhi. Non esiste una cura, quindi è meglio minimizzare le possibilità di infezione.

2

Se pensi di avere questi insetti in casa, chiedi l’aiuto di un professionista. È esattamente il tipo di situazione in cui è meglio prevenire che curare!

 

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *