VIDEO: “Allahu Akbar” urla il migrante col Coltello, e i Poliziotti lo “abbattono” così…

Sono drammatiche le immagini CCTV che ci mostrano i poliziotti che hanno fermato un uomo armato di coltello che ha attaccato gli ufficiali sul confine spagnolo-marocchino.

È stato reso noto che l’uomo gridava ‘Allahu Akbar’ o ‘Dio è il più grande’ e altri canti arabi mentre cercava di attaccare i poliziotti.

Il video mostra i poliziotti armati di scudi e manganelli e che circondano l’attaccante, che indossa un top blu e pantaloncini crema.*

Mentre un gruppo lo distrae, un ufficiale prende una barriera di traffico rossa e la getta alla testa dell’assassino, spedendolo a terra.

CLICCARE PLAY PER VEDERE VIDEO:

I poliziotti lo hanno poi arrestato tempestivamente.

Il ministro degli interni spagnolo Juan Ignacio Zoido ha confermato l’attacco in cui uno degli ufficiali è stato ferito.
Ha detto: ‘La polizia ha arrestato un uomo che ha attaccato con un coltello un agente al confine di frontiera di Beni Ansar’.

loading...

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *