VIDEO: Decide di ospitare Migranti nel suo Albergo. La Gente protesta e lui reagisce lanciandogli Piatti contro…

Castione della Presolana, un piccolo comune della alta Val Seriana che conta 3.416 abitanti, nella serata di ieri è stato teatro di un presidio anti-profughi organizzato in maniera autonoma e apolitica dalla popolazione.

La tranquilla cittadina montana, che vive in prevalenza di turismo, sta già dando ospitalità a 56 migranti e la notizia che entro il fine settimana ne arriveranno altri, stimati tra le 50 e 80 unità, ha scatenato una reazione dei cittadini ormai esasperati dalla situazione.

In questo video vediamo gli abitanti di Castione manifestano di fronte ad un albergo che ha deciso di ospitare i profughi.*

Il proprietario dell’albergo, replica ai manifestanti esprimendo il suo punto di vista con eleganza, chiarezza e serietà. Dalla sua “replica” possiamo capire che è solo l’amore per il prossimo a muoverlo. Si fa per dire.

CLICCARE PLAY PER VEDERE VIDEO:

Il segretario provinciale della Lega Nord per Bergamo, Daniele Belotti, si dice esasperato della situazione: «È inutile salvare e valorizzare le nostre montagne se poi si riempiono gli alberghi di profughi e non di turisti. Occorre mettere uno stop alle partenze e alla speculazione che l’accoglienza di immigrati genera. Quando la gente di un piccolo paese organizza spontaneamente una protesta vuol dire che la situazione è satura e insostenibile. Da parte nostra diamo tutto il nostro appoggio e sostegno alla popolazione».

loading...

Fonte: Il Giornale

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *