10 Ottimi motivi per mangiare l’Anguria

Diffido sempre di chi non ama gli animali e di chi non mangia cioccolato, anguria e gelato, oh. Cominciamo con il gettare le basi per fronteggiare questo difficilissimo Lunedì. Siamo tutti molto provati dal week end e dai balletti sul campo da calcio. Sono quanto di più distante dalla parola “tifosa” eppure per qualche inspiegabile motivo anche io sabato notte ero dei vostri e inveivo verso un televisore contro un povero ragazzo, reo di aver ballato anche discretamente “She’s a maniac” perché si sa che il sabato estivo richiama un po’ tutti alla danze. QUINDI (sto urlando, sì) nessuno osi contraddirmi oggi: l’anguria è BUONISSIMA. Nessuno può sostenere il contrario e fa bene. Per il Runner poi diventa una fida alleata per l’estate perché reidrata e coccola il palato come fosse un gelato a calorie zero. E qui ti volevo: se fai quindi parte della fazione “non mi piace tanto il gelato. Non mi piace tanto l’anguria” finisce malissimo. Dietro la lavagna, SU-BI-TO!*

Un assioma: l’anguria è buona e fa bene. Ho già molte difficoltà a chiamarla anguria quindi ti prego apprezza lo sforzo; infatti in Sicilia la chiamiamo melone. Sì lo so siamo strani. Per noi il melone è l’anguria. Il cantalupo è il melone cantalupo e infine il melone giallo è il melone bianco. Infatti se mangi il gelo di mellone (non è un errore di battitura. Con due elle Siore e Siori), stai mangiando il gelo di anguria. Tutto chiaro, no?

Fine della prima lezione “L’Anguria in Sicilia”. Ma perché dovrei convincerti, o tu Miscredente, a mangiarla? Bene. Ecco dieci ottimi motivi!

1.

L’anguria non è solo acqua ma è ricca di licopene.
L’assunzione regolare di licopene diminuisce l’incidenza di malattie cardiovascolari e riduce alcune forme tumorali. Protegge la nostra pelle -visto il periodo è una precauzione niente male- e ha proprietà antiossidanti.

2.

Studi medici hanno dimostrato che assumere l’anguria regolarmente migliora la qualità del sonno perché aiuta lo sviluppo della serotonina.

3.

Poche calorie -poco meno di 30 Kcal per 100 grammi- e tantissimo gusto. Non è semplicemente frutta ma si presta benissimo a tante preparazioni culinarie in versione salata. Hai mai provato a mangiare l’anguria con la cipolla rossa di Tropea, olio extra vergine d’oliva e sale? L’anguria con la feta e basilico? L’anguria fatta a gazpacho con le fragoline e i pomodorini aromatizzando con la menta? L’anguria con il limone e i semi di chia? Potrei andare avanti per ore.

4.

Con un po’ di fantasia e tagliando le angurie a triangolo e infilando uno stecco di legno (vedi foto) ti regali (e puoi stupire anche i tuoi ospiti) un momento divertente e gustoso. Un ghiacciolo del tutto naturale con tanti zuccheri buoni e acqua, pronto a idratarti nei momenti di caldo e sconforto.

loading...

 

 

 

5.

Sai che è ottima frullata e perfetta per preparare delle acque aromatizzate incredibili?Hai mai provato a tagliarla a cubetti, metterla in freezer e frullarla? Una granita pazzesca! Senza l’aggiunta di zucchero. Puoi preparare poi delle bibite fantasiose, colorate e buonissime. Altro che schifezze alcoliche!

6.

Aiuta ad abbassare il colesterolo. Ne basta solo una fettina al giorno e contribuisce a combattere l’ipertensione. Una fettina di anguria al giorno d’estate e levi il medico di torno 😉

7.

Sei a dieta? L’anguria diventerà la tua migliore amica. Sazia tanto. Ti aiuta a drenare. Ha un effetto diuretico e sgonfiante e se non digerisci bene le cucurbitacee non demordere. Assumine una quantità minima poco alla volta e pian piano ti abituerai. Come accade con il cetriolo e la sua buccia, insomma. Stai particolarmente attento -in questo caso specifico- alla parte vicino a quella bianca. Evita di mangiare anche quella poco sopra.

8.

Vitamina A, C, Magnesio e tanto altro. Sicuramente in piccole quantità (Magnesio e Ferro soprattutto) ma sono pur sempre dei toccasana per il nostro organismo. Rimani idratato, con un apporto di zucchero e un carico di vitamine mangiando qualcosa di sano, esteticamente bello e buono. Niente male, no?

9.

Combatte la stramaledetta cellulite, OH!!! Me la sono conservata per penultima questa. La notizia Bomba! Così solo gli impavidi che sono arrivati sin qui potranno godere di siffatta notizia. Sì certo, combatte la cellulite è sempre un’affermazione da prendere con le pinze. Perché se geneticamente sei predisposta. Perché se non fai sport. Perché se stai mangiando come me in questo momento pistacchietti salati da tre ore, ahem. Forse no.

10.

La mangiava pure Cleopatra, su. E c’era donna più affascinante di Cleopatra? NO!

Che fosse un Lunedì difficile lo avevo detto e con il punto 10 -seppur reale- l’ho dimostrato in toto ma seriamente l’anguria fa bene. Se stai seguendo una dieta ipocalorica ti sarà di grande aiuto. Se ti piace mantenerti in forma e provare piatti freschi, non noiosi e abbinamenti “coraggiosi”, non potrai farne a meno. Se sei curioso dopo feta e anguria ti si aprirà un mondo. Per non parla di quel gelo di mellone, che è un dolcetto facilissimo da fare. Poche calorie e tanto gusto. Così noi siculi ci manteniamo in forma dopo 8 arancini e 7 chili di granite con la brioche.

 

 

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *