MODENA: ARCIVESCOVO INCASSA 8.942.500 EURO PER OSPITARE PROFUGHI

Nei giorni scorsi, il Prefetto di Modena Michele di Bari, ha avuto un incontro con l’Arcive$covo di Modena, S.E. Monsignor Erio Castellucci, sul business dei profughi. Hanno cospirato a spese nostre, su come spartire la torta dell’accoglienza.

Nella circostanza, il Prefetto ha preso atto delle attività sviluppate in tale ambito dall’Arcidiocesi di Modena, che si affiancano a quelle promosse dalla Prefettura nell’ambito delle operazioni “mare nostrum” e “triton”, che annoverano nella provincia oltre settecento stranieri ospitati a spese dei contribuenti. Che corrispondono a 24.500 euro al giorno: 8.942.500 euro in un solo anno. Hai capito l’Arcivescovo.*

 In particolare, è emerso un quadro che vede la Curia modenese impegnata da una parte nell’assistenza di oltre quaranta pakistani in strutture direttamente gestite e, dall’altro, la messa a disposizione della Cooperativa affidataria del servizio di accoglienza in convenzione con la Prefettura, di numerosi appartamenti in locazione.

loading...

Il Prefetto di Modena, ha preso atto con ‘compiacimento’ delle iniziative sviluppate dall’Arcidiocesi, esprimendo il suo apprezzamento verso tutti gli operatori e volontari impegnati in questo settore delicato e di stringente attualità ed auspicando ulteriori momenti di interazione e cooperazione con l’azione della Prefettura.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *