Renzi imita Berlusconi nel tour delle Feste dell’Unità

“Dobbiamo fermare quel ragazzo aspirante dittatore”: Matteo Renzi imita Silvio Berlusconi nel suo mini-tour delle Feste dell’Unità in Toscana. Tre gli incontri tra il pomeriggio e la sera di venerdì 4 agosto. Prima a Certaldo, poi a Fucecchio e quindi a Santomato (Pistoia). GUARDA IL VIDEO CLICCA QUI 

Tre appuntamenti in cui non sono mancate le sorprese. Raccontando del suo rapporto con Silvio Berlusconi: “Mi attaccò alla fine della campagna elettorale dicendo che ero un dittatore. Lo chiamai qualche giorno dopo per sentire come stava e mi disse: ‘Mi dispiace che tutti ti stiano attaccando'”. Tanti i temi toccati da Renzi durante i tre incontri. Lo riferisce “lanazione.it”

loading...

 

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *