Vice Presidente Ruba I Fondi Stanziati Per I Terremotati E Si Costruisce Una…

Vittorino Facciolla, assessore e vice presidente della regione Molise, si è la sua casa grazie ai fondi destinati alle popolazioni colpite dal terremoto del 31 ottobre del 2002.

Questo assessore non aveva nessun diritto di ricevere soldi. invece per una signora non è stato così, tanto che da ben 14 anni pur avendone diritto, non ha visto un centesimo.

In condizioni ancora peggiori si trova la signora Maria, la sua casa è praticamente diroccata, con crepe ad ogni angolo. Con il passare del tempo le crepe aumentano facendo si che i danni aumentino.*

Dormire in queste case rappresenta un vero e proprio pericolo, basta un semplice bus per far tremare le mura e quindi tutta l’abitazione.

Per risolvere i danni procurati dal sisma lo stato aveva stanziato 347 milioni di euro, ma nonostante ciò è tutto rimasto praticamente invariato. anche dopo 14 anni dal duro sisma gli abitanti si ritrovano a dormire con la paura che tutto gli crolli sopra, tutto questo causato dal solito politico che mangia sulle disgrazie della gente.

loading...

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *