Ti ho aspettato ma faceva tanto caldo, ah eccoti ti vedo arrivare finalmente, papà mi sei mancato, sai mi è successa una cosa bruttissima

Papino scusami ti ho aspettato tanto ma era davvero troppo caldo avevo tanto dolore. Le zampine mi fanno male, ho fatto la pipì sotto ma come faccio, la corda è tanto corta. Ma come hai fatto,  ti sei sbagliato di sicuro, io sono il tuo bimbo, sempre insieme stiamo! Che sete che ho!*Io che fino a ieri ero il tuo Cucciolone, ti sei sbagliato sicuramente, la corda è corta, il sole ormai scotta, mi si sta spaccando la testa, ma ti giuro che ho provato ad aspettarti.

Lo so che stai per tornare, non ho dubbi, mi raccomando papino mio vai piano perché non voglio ti succeda qualcosa, ti voglio un mondo di bene e senza di te la mia vita non ha senso.

Papino scotta troppo, qui la strada è isolata, nessuno si ferma se solo sapessero che ti sei sbagliato. Papino forse stai tornando ma io vado, ho troppo dolore alla gola, la sete, mamma che sete di acqua fresca!

Mi saluti la mamma, sento in bocca il sapore della pappa di ieri sera, cara la mia mamma chissà se le dispiace che non riesco a tornare. Papino scusa ancora, ti giuro che ti ho aspettato ma non resisto, ciao vado ma ti aspetto di là al ponte dell’arcobaleno, non temere, non ti tradirò, aspetterò te per sempre. Ciao papino mio!

Agosto 2017 strada di Bari, ma non facciamo subito commenti fuori luogo, anche al nord abbandonano, certo al sud di più, così muore un cane abbandonato da chi più amava, così muore perché tu sei andato in vacanza, così muore perchè ti separi, perché sporca troppo, perchè diventa anziano, perché è cresciuto più di quanto ti aspettavi!

Così muore un cane finito in mano l’essere ignobile quale è l’uomo. Non ha chiesto di venire al mondo lui, se tutti sterilizzassero e chippassero i cani questo non accadrebbe ma la legge non viene applicata perché altrimenti senza randagi i canili chiudono e con essi tutti i soldi maledetti e sporchi che girano sulla vita di questi esseri.

loading...

Buon ponte piccolo innocente, scusaci se siamo arrivati tardi, io ti avrei salvato!

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *