Stai pensando di divorziare? Prima dovresti farti queste undici domande…

Il divorzio è una delle cose più difficili da superare nella vita. L’illusione del “per sempre felici e contenti” scompare. Diventi stressato, esausto e depresso. La tua vita cambia completamente. Ecco perché, se stai pensando di divorziare, queste sono le domande che, secondo gli esperti, dovresti porre a te stesso prima di prendere una decisione.*

quarrel_tears 800-418 (1)

1. Hai spiegato che cosa ti infastidisce della relazione?

La comunicazione è essenziale. Devi esprimere onestamente ciò che provi. Chiedi gentilmente al tuo partner di ascoltarti attentamente e, poi, anche lui avrà la possibilità di esprimere il suo punto di vista.

2. Hai definito chiaramente i ruoli che ciascuno ha nella relazione?

Dovete entrambi decidere quali ruoli ciascuno si assumerà e come si dovrà comportare. Non potete affidarvi a stereotipi come “i doveri di moglie o marito”. Dovete entrambi decidere come comportarvi, quali ruoli assumere e quali sono i limiti.

3. Cosa faresti per salvare il matrimonio?

È consigliabile che tu e il tuo partner scriviate liste separate di cose che pensate potrebbero salvare il vostro matrimonio. Poi, condividete le liste.

4. Saresti più felice senza il tuo partner?

Cerca di bilanciare le cose positive e le negative. Rifletti profondamente chiedendoti se le positive possano compensare le negative.

5. Lo/a ami ancora?

Questa è una domanda molto delicata perché, sfortunatamente, l’amore non è l’unica cosa che serve per salvare una relazione.

6. Quali sono le tue principali paure se decideste di divorziare?

Molte persone hanno paura di restare sole o di non trovare più un altro amore. Pensa attentamente se hai paura di qualcosa che possa succedere dopo il divorzio.

7. Pensi che il divorzio rovinerà la tua immagine o la tua autostima?

loading...

Se sei al punto di considerare di porre fine al tuo matrimonio, potresti avvertirlo come un fallimento e prendere le cose sul personale. Un matrimonio di successo richiede due persone. Pensa al futuro e non al passato.

8. Come spiegare il divorzio ai figli e come affrontare poi la situazione? (Nel caso abbiate figli).

Questa questione è particolarmente difficile. Entrambi siete genitori dei vostri figli. Pensa a come comunicare la vostra decisione e quale sarebbe il modo migliore di affrontare la cosa, se dovesse realizzarsi. Ricorda che i tuoi figli non sono una scusa per rimanere in un matrimonio infelice.

9. Come affronteresti i problemi economici che potrebbero originarsi da un divorzio?

Risparmia, perché potresti dover affrontare difficoltà finanziarie.

10. Hai pensato a come gestire gli impegni quotidiani di cui si occupava il tuo partner?

Cose semplici come andare al supermercato, pagare le bollette, andare alle riunioni scolastiche. Spesso dimentichiamo queste piccole cose.

11. Che cosa dovresti fare per evitare gli stessi errori in futuro?

I problemi coniugali non arrivano da una parte sola. Entrambi i partner ne sono responsabili. Pensa a come potresti avere contribuito al fallimento della relazione. Esamina il tuo comportamento, rifletti e ricorda i tuoi errori in modo da non ripeterli in futuro.

 

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *