Pensioni, ultimissime notizie 10 agosto su anticipate e Boeri

Pensioni, ultime notizie ad oggi, giovedì 10 agosto 2017 su anticipate, Boeri, età pensionabile e fase 2 riforma pensioni.*

Le ultime notizie sulla riforma pensioni [VIDEO], ad oggi, giovedì 10 agosto 2017, sono relative alle dichiarazioni rilasciate dal presidente dell’Inps, Tito Boeri, in merito all’adeguamento delle #Pensioni all’aspettativa di vita, dichiarazioni che non hanno mancato di sollevare un’ondata di polemiche. Vediamo il perché.

Pensioni, notizie oggi 10 agosto 2017: Boeri ‘pericolosissimo toccare meccanismo età pensionabile-aspettativa di vita’

Dichiarazioni che non mancheranno di far discutere quelle rilasciate dal Presidente dell’Inps, Tito Boeri, al Gr Rai, in merito all’adeguamento delle pensioni alle aspettative di vita.

Il numero uno dell’istituto di previdenza sociale ha sottolineato come sarebbe ‘pericolosissimo toccare questo meccanismo’ in quanto se un soggetto ‘percepisce la pensione più a lungo è perché vive più a lungo’.

E allora, secondo Boeri, deve contribuire più a lungo al sistema perchè altrimenti lo stesso sistema non può reggere: non sarebbe nemmeno nel’interesse dei lavoratori più deboli il blocco all’aumento dell’età pensionabile perchè le pensioni sarebbero più basse. Il ragionamento di Boeri è presto fatto: i datori di lavoro spingerebbero i lavoratori ad accedere prima alla pensione e, tenendo presente che col sistema contributivo, più si lavora più la pensione è alta, converrebbe lavorare di più…

Insomma, è inutile girarci intorno. La pillola amara è sempre quella: più si lavora e meglio è, più tardi si va in pensione e meglio è, per l’Inps e per lo Stato, questo è sottinteso.

loading...
Con la minaccia che se si andrà in pensione prima dei 67 anni, il pensionato si vedrà ridotto il proprio assegno. Punto.

Ultime notizie pensioni ad oggi 10 agosto 2017: Lega ‘Manderemo a casa Boeri’

Durissima la reazione del capogruppo della Lega Nord alla Camera, Massimiliano Fedriga. ‘Non è possibile, dal punto di vista tecnico, che lo stop all’aumento dell’età pensionabile possa costare 141 miliardi come sostiene la Ragioneria dello Stato, in quanto la legge Fornero doveva garantire un risparmio di 80 miliardi dal 2012 al 2020′. Fedriga, pertanto, invita il presidente dell’Inps, Boeri, a spiegare come sia possibile che l’aspettativa di vita abbia maggior valore della riforma Fornero.

Fedriga ribadisce come l’intenzione della Lega, qualora riuscisse ad entrare nel futuro Governo, sia quella di mandare a casa Boeri, che, giorno dopo giorno, sta lavorando per danneggiare lavoratori e pensionati.

Per ulteriori aggiornamenti sulle ultime notizie riguardanti alla riforma pensioni[VIDEO] potete cliccare il tasto Segui posto accanto alla firma del presente articolo. #pensioni anticipate

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *