Hanno ordini ben precisi: “Non fatelo vedere sulle televisioni, la gente non deve sapere”.

Tanker Enemy ha realizzato il primo documentario professionale dedicato alla geoingegneria clandestina, alias “scie chimiche”. Tutti noi saremo i produttori di un documentario che non porrà solo domande, ma che snocciolerà, una ad una, prove inconfutabili sulla “guerra climatica”. La produzione porrà di fronte alle loro responsabilità tutti coloro che, in questi anni, hanno negato, ridicolizzato, sminuito il problema, che non è un problema, ma IL PROBLEMA.

Sìì parte integrante del progetto! Sìì l’artefice del cambiamento! Contribuisci anche tu.*

CHE COS’E’ “SCIE CHIMICHE: LA GUERRA SEGRETA” (“CHEMTRAILS: THE SECRET WAR”)

E’ il primo documentario professionale dedicato alla geoingegneria clandestina, alias “scie chimiche”, realizzato da Tanker Enemy.

Volete anche voi un prodotto che condensi le centinaia di prove e testimonianze e che affronti il soggetto senza mezzi termini? Allora aiutateci a realizzarlo.

“Scie chimiche: la guerra segreta” sarà una summa volta ad analizzare le caratteristiche salienti della questione attraverso un approccio scientifico e rigoroso. Ci si prefigge così l’obiettivo di colmare una lacuna nella divulgazione del nostro paese: infatti, mentre negli Stati Uniti sono stati prodotti alcuni dossiers circa la geoingegneria illegale, anche se imperniati quasi esclusvamente sulle manipolazioni meteorologiche, che sono un aspetto collaterale del fenomeno, in Italia manca ancora un documentario ad hoc. Importantissima sarà la diffusione capillare del reportage con il fine di trasmettere il più possibile informazioni esaurienti ed inattaccabili.

loading...

per il video clicca qui

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *