Siamo in Italia mi avete rotto i co***oni!”. Mara Maionchi contro chi canta in inglese

Il ritorno di Mara Maionchi al banco dei giudici di X Factor viene accolto con fragore sia dal pubblico che sui social. Mara nazionale, questa sera durante la prima puntata di XF11 in onda su Sky Uno, non ha timore di dire cosa pensa e lo fa senza filtri.

La sua lunga battaglia a favore delle canzoni in italiano e la sua verve si è abbattuta su un gruppo elettro pop di Napoli “The Noiserz”, “Perche non vi siete chiamati i cavalli  – *chiede Mara – che nome del c**o”.
Quando il gruppo ammette di scrivere i testi delle proprie canzoni in inglese la Maionchi sbotta definitivamente: ” Questa cosa inglese comincia a rompermi i c**ni, siamo in Italia e non riusciamo a far niente. Noi dobbiamo prima sopravvivere qui e poi tentare di fare qualcosa all’estero, la globalizzazione ci ha mandato all’aria, gli inglesi ci massacrano”.

La dote di Mara però è anche quella di ammettere se sbaglia, i The Noiserz si esibisconocoinvolgendo tutti, anche la Maionchi che li promuove a modo suo: “Siete bravi, che palle!”.

loading...

 

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *