PADOAN SHOCK: AUMENTEREMO L’ETA’ PENSIONABILE! SEI ANCORA CONVINTO DEL TUO VOTO?

Pensioni, Pier Carlo Padoan: “Sono favorevole a un graduale aumento dell’età pensionabile”

“Non sono a favore di una diminuzione dell’età pensionabile, ma di un graduale aumento. Mi chiedo cosa succederà in Germania dove sono andati nella direzione opposta”. Così il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, rispondendo ad una domanda sulla staffetta generazionale al Festival dell’Economia di Trento.*

Una dichiarazione che, presa alla lettera, sarebbe una “bomba”: il governo Renzi ha forse intenzione di alzare l’età a cui è possibile accedere alla pensione? No, assolutamente no, ha chiarito più tardi lo stesso ministro, ricordando che in Italia ci sono già strumenti che indicizzano l’età della pensione all’aspettativa di vita della popolazione. Per il ministro, questi strumenti vanno bene così come sono, non c’è bisogno di interventi per alzare la soglia della pensione.

Le sue parole – ha spiegato dopo ai giornalisti – si riferivano a quei paesi, come la Germania, che hanno applicato un abbassamento dell’età pensionabile, un approccio che il ministro reputa sbagliato.

Padoan si è anche detto “scettico” sull’ipotesi di staffetta generazionale nella riforma della pubblica amministrazione. “Non ho mai creduto – ha sottolineato – che gli anziani rubassero il lavoro ai giovani. Non mi piace ragionare così”.

loading...

Secondo il ministro, il “vero dramma” per l’economia italiana “è la dinamica calante della produttività”. Un aumento della produttività, ha sottolineato Padoan, con un “abbattimento più deciso del cuneo fiscale, ci permetterebbe di saltare su un sentiero più elevato di crescita”.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *