UNA STORIA REALMENTE ACCADUTA

Quello che vi sto per raccontare, è realmente accaduto nella compagnia aerea TAM.
Una donna bianca di mezza età si è accomodata al suo posto in aereo e ha visto che il passeggero accanto a lei era un uomo nero. Visibilmente furiosa, chiamò la hostess.

“Qual è il problema, Signora?” Le chiese la hostess.*
“Non lo vede?” Disse la Signora – “Mi è stato dato un posto accanto ad un uomo nero, non posso sedere vicino a lui! Deve cambiarmi il posto!”.
“Per favore, si calmi..” – Disse l’hostess. “Purtroppo, tutti i posti a sedere sono occupati, ma possiamo verificare se ce ne sono ancora…”.

La hostess verifico’ e poi ritornò dalla Signora.
“Signora, ho parlato con il comandante e putroppo mi ha confermato che non ci sono altri posti vuoti in classe economica. Abbiamo solo posti in prima classe.”
E prima che la Signora dicesse qualcosa, la hostess continuò:
“Guardi, è insolito per la nostra azienda consentire ad un passeggero di cambiare la classe economy con la prima classe. Tuttavia, date le circostanze, il comandante pensa che sarebbe uno scandalo far viaggiare un passegero seduto accanto ad una persona sgradevole.”

loading...

E rivolgendosi al nero, la hostess disse:
“Signore, quindi se lei desidera può prendere i suoi bagagli, le abbiamo riservato un posto in prima classe…”
E tutti i passeggeri vicini, scioccati dall’aver visto questo comportamento da parte della Signora, hanno iniziato ad applaudire, alcuni alzandosi anche in piedi.

 

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *