“Caro ministro Del Rio, Sono un invalido civile al 100% e percepisco una pensione di 290 euro,unico mio reddito”: la lettera aperta ai parassiti che fanno lo sciopero della fame che sta facendo il giro del web

Caro ministro Del Rio, Sono un invalido civile al 100% e percepisco una pensione di 290 euro,unico mio reddito”: la lettera aperta ai parassiti che fanno lo sciopero della fame che sta facendo il giro del web
ottobre 6, 2017
Caro ministro Del Rio,

Sono un invalido civile al 100% e percepisco una pensione di 290 euro,unico mio reddito.
Voglio dirle che il mio commento sarà privo di insulti nonostante sia lei,con il finto sciopero della fame,lo faccia a tutti quelli che vivono nelle mie stesse condizioni.*

Le faccio presente che noi siamo abituati a vivere di restrizioni e spesso,negli ultimi giorni del mese,siamo costretti a rimanere a digiuno.
Non lo facciamo scegliendolo come una forma di esibizionismo,per soddisfare la vanità o per imbonire la nostra parte politica o accaparrare(nel caso del PD recuperare)consensi elettorali,ci costringete voi con le politiche fallimentari che avete perseguito per anni,siamo la dimostrazione vivente della vostra inettitudine.
Questo mese ho dovuto pagare la bolletta dell’energia elettrica di 44,04 euro ed è scontato che negli ultimi giorni del mese sarò costretto a digiunare,la penserò con disistima.

loading...

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *