L’EX MOGLIE DI BERLUSCONI HA PROBLEMI DI SOLDI…NONOSTANTE 46MILA EURO AL GIORNO!

L’EX MOGLIE DI BERLUSCONI HA PROBLEMI DI SOLDI…NONOSTANTE 46MILA EURO AL GIORNO!
L’ex moglie di Berlusconi ha problemi di soldi…nonostante 46mila euro al giorno°°! Sono tempi grami per Miriam Bartolini, meglio nota come Veronica Lario
Sono tempi grami per Miriam Bartolini, meglio nota come Veronica Lario. Il tribunale (ma lei può fare ricorso) le ha sbattuto la porta in faccia sull’indennizzo per il divorzio da Silvio Berlusconi, accordandole un mensile di “appena” 1,4 milioni di euro rispetto ai 3 che lei chiedeva. E, come riporta il quotidiano “Italia Oggi”, all’ex moglie del leader di Forza Italia le cose non vanno bene neanche nel mattone, attività nella quale ha interessi da anni.*
La sua Il Poggio srl, che ha un patrimonio di immobili in carico per oltre 46 milioni di euro, ha chiuso il bilancio 2014 in perdita per oltre 1,3 milioni di euro, decisamente peggio del passivo di 540 mila euro dell’ esercizio precedente. Ma quel che balza agli occhi è anche il calo del fatturato da affitti passato anno su anno da 3,6 a circa 2,9 milioni. La perdita si deve, spiega l’amministratrice Monica Maria Limonta, al fatto che “non abbiamo trovato nuovi inquilini che potessero in qualche modo limitare il danno dovuto alla perdita dell’ unico inquilino che occupava l’ intero Palazzo Borromini in Segrate”.
Oltre a Palazzo Borromini in carico a 7,6 milioni, l’ asset immobiliare più importante è Palazzo Canova, sito nel centro direzionale di Milano 2: in carico a 33,5 milioni, fu comprato dalla Lario nel 2009 grazie a un mutuo di 34 milioni concesso dalla Banca Popolare di Sondrio. Nel patrimonio immobiliare della ex first lady ci sono anche tre appartamenti (uno a Olbia, uno a Bologna e uno a Londra), tre immobili a uso ufficio siti fa Milano e Segrate e 55 posti auto sottostanti al comune di Segrate.
FONTE:web-news24.com

loading...

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *