Filetti d’acciughe, Eurospin: il Ministero della Salute ne ordina il ritiro

Con una nota ufficiale il Ministero della Salute ha ordinato il ritiro delle confezioni di acciughe in olio d’oliva marca ‘Athena‘, venduti in Italia dalla catena di distribuzione ‘Eurospin‘. Il motivo di un simile provvedimento è dato dalla possibile presenza di istamina all’interno dei barattoli, una sostanza tossica prodotta dalle stesse acciughe che potrebbe causare forti reazioni allergiche nei consumatori.*

Il prodotto in questione viene generalmente venduto in barattoli dal peso di 82 grammi (47 al netto dell’olio). I prodotti contaminati fanno parte del lotto SK343A con scadenza allo 08/06/2018. Inscatolati in Marocco dalla ditta Athena, vengono distribuiti in Italia dalla Sea Fish Spa di Ospiate di Bollate, Milano. In seguito all’avvenuta segnalazione da parte del Ministero della Salute sarà la stessa Eurospin Italia ad occuparsi del ritiro del lotto contenente istamina. La catena di distribuzione, quindi, avverte i propri clienti che avessero acquistato prima dell’avvenuta segnalazione il prodotto (se appartenente al lotto segnalato) di non consumarlo in nessun caso, ma di portarlo in uno degli store dove verrà prontamente sostituito con uno equivalente.

loading...

La sostanza tossica viene prodotta dalle stesse acciughe quando vengono conservate in maniera errata, l’assunzione di un cibo contenente istamina causa sintomi diversissimi che vanno dal semplice prurito, a mal di testa, stati tossici, nausea e diarrea. Nel caso in cui si sia allergici a tale sostanza potrebbero presentarsi gonfiori e, nei casi più gravi, shock anafilattico. In generale i sintomi si presentano generalmente due ore dopo l’ingestione della sostanza.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *