Ecco come fare i cerotti disintossicanti da mettere prima di dormire

I giapponesi, la popolazione più longeva al mondo, usa i cerotti fatti in casa che rimuovono le tossine dai piedi fin dai tempi antichi. Essi vanno applicati durante la notte e stimolano la purificazione profonda del corpo con notevoli benefici per la salute. Ecco come farli e sentire da te la differenza nell’usarli.

Questi cerotti si stanno diffondendo sempre di più dei negozi di prodotti per la salute data la loro efficacia e il basso costo.

Vanno messi preferibilmente durante la notte, quando i vasi sanguigni si dilatano, le contrazioni muscolari sono rilassate e quindi è il momento migliore per purificare il corpo. Usandoli noterai che la mattina i cerotti avranno cambiato colore e saranno più scuri mostrano come le tossine sono uscite dal corpo grazie alle presenza delle sostanze presenti nei cerotti.*

La parte inferiore dei piedi è il luogo ideale per applicare i cerotti disintossicanti in quanto, tutto il flusso sanguigno passa attraverso i piedi, e sono i punti del corpo meno stimolati e quindi dove la circolazione è più lenta e quindi si tende a ristagnare. I cerotti stimolano il flusso sanguigno e linfatico nel corpo favorendo una purificazione completa.

Benefici del cerotto disintossicante per piedi:

Stimola il metabolismo e la circolazione sanguigna
Riduce dolori articolari, mal di testa e gonfiori
Elimina le tossine da tutto il corpo attraverso il sistema linfatico, sanguigno e punti dell’agopuntura
Allevia le tensioni e libera dall’affaticamento
Rilassa muscoli e tendini, reintegra l’energia vitale rafforzando i reni
Favorisce un sonno riposante
Ammorbidisce la pelle e induce un buon odore nei piedi
Stimola la salute in generale
Esistono diverse ricette per farli in casa, nei propongo due molto differenti così che potrai provarle entrambe e constatare quella che funziona meglio per te.

RICETTA 1

Ingredienti:

Loading…
Cipolla
Aglio
Acqua
Garze autoadesive
Calze di lana
Preparazione:

Trita la cipolla e l’aglio finemente. Fai bollire un pò d’acqua su una padella e aggiungi l’aglio e la cipolla tritati, per 10 minuti. Poi spegni e fai riposare per 20 minuti. Se vuoi capire di più perché funziona leggi Prova a dormire con una fetta di cipolla nei calzini. Ecco cosa fa*

loading...

RICETTA 2

Ingredienti:

Aceto di mele biologico
Vitamina C in polvere
Bustina di tè verde
Pepe di Cayenna
Cannella
Olio essenziale di menta piperita
Garze autoadesive
Calze di lana
Preparazione:

In una padella versa mezzo bicchiere di aceto di mele e portalo ad ebollizione. Poi spegni e aggiungi mezzo cucchiaino di vitamina C, il contenuto di un tè bustina di tè verde, ¼ cucchiaino di pepe di Caienna, ¼ cucchiaino di cannella, e 1 goccia di olio essenziale di menta piperita. Mescola la miscela e lasciala riposare per almeno mezz’ora.

COME APPLICARE LA MISCELA

Una volta che hai ottenuto la miscela con una delle due ricette, metti il composto nella garza, nella parte centrale di cotone. Non farlo fuoriuscire sulla parte adesiva altrimenti non si fisserà bene al corpo. Applica le garze sulla pianta di entrambi i piedi, nella parte centrale del piede. Indossa un paio di calzini spessi per proteggere i cerotti e mantenere i piedi caldi. La mattina rimuovi il cerotto: noterai che hanno cambiato aspetto mostrando che hanno tirato fuori le tossine dal corpo. Non riusare lo stesso cerotto nuovamente

Ripetere ogni sera fino a quando i cerotti avranno un aspetto pulito la mattina. Ciò consente di conoscere che il processo di disintossicazione con i cerotti è completato. Per chi non avesse tempo o voglia di prepararle in casa ci sono in commercio tanti tipi di cerotti disintossicanti per piedi.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *