TI SEI MAI CHIESTO QUANTO GUADAGNA UN PRETE? SORPRENDENTE…

Vi siete mai chiesto quanto guadagnano preti, sacerdoti e prelati? La risposta è piuttosto sorprendente. Già, perché si tratta di cifre che non corrispondono esattamente all’idea di vita morigerata che spesso si associa alla Chiesa.

Ma tant’è. Si parte dai preti, che certo non prendono soldoni: lo stipendio è di circa mille euro netti al mese, comunque non possono prendere più di 1.200 euro netti in base all’anzianità.*

Si passa poi ai vescovi, i quali incassano circa 3mila euro netti al mese: se un prete è anche insegnante di religione, l’istituto in cui esercita versa soltanto la quota mancante per raggiungere il tetto di anzianità.

Poi si sale. Si passa agli arcivescovi capi di dicastero o pontifici consigli, i quali hanno stipendi succulenti: dai 3mila ai 5mila euro.

loading...

Più alto ancora, infine, i cardinali: 5mila euro e qualcosa in più al mese.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *